Follow by Email

lunedì 8 marzo 2010

Remenber: Il giovane Enrico Berlinguer

Ho ritrovato un brano di un vecchio discorso di Enrico Berlinguer.
Un suo discorso molto vecchio, ripreso da un articolo nel n.8 di Candido del 9 febbraio 1950 del mitico Giovannino Guareschi
E' una parte del discorso che il giovane Enrico, allora Presidente dell'Alleanza della Gioventù Italiana fece al C.E. della Federazione Mondiale della Gioventù
"......noi vogliamo educare la gioventù nello spitiro della fede e della devozione per l'Unione Sovietica, dell'amore per il Capo del fronte mondiale della Pace, per l'amico ed il genitore della gioventù progressista di tutto il Mondo, per il GENERALISSIMO STALIN; agire perchè milioni di giovani appoggino in maniera effettiva la politica estera dell'Unione Sovietica, la politica della ferma difesa della pace e dell'indipendenza nazionale dei popoli, ciò significa per noi sviluppare fra i giovani quello spirito internazionalista, quell'entusiasmo che costituiscono garanzia per la vittoria dei partigiani della pace......."