Follow by Email

mercoledì 5 maggio 2010

Torre di Palazo Madama e Torre Guinigi

Sono stato a Torino a vedere la Sindone.
Una emozione forte che fa riflettere su molte cose.
Ma quanta acqua e soprattutto quanto popolo, disciplinato, in fila sotto una pioggia battente, per pregare davanti alla Sacra Sindone.
Dopo sono stato a vedere Palazzo Madama ed il Museo all'interno.
Vi era una bella esposizione di ceramiche di arredo che aggiungeva fascino al prestigioso Castello che le Madame fecero bello e dove mise le mani, sia pure per poco, quel Filippo Juvarra che operò anche a Lucca.
Ma quello che mi spinge a questo racconto è la visita di una delle Torri del Castello, da dove la vista spazia sopra tutta Torino.
All'interno di una delle Torri Medievali, perfettamente curate, è stato costruito un modernissimo ascensore, corredato da scala altrettanto moderna, per raggiungere comodamente la vetta e renderla fruibile anche ad anziani e a diversamente abili.
Un bellissimo intevento, moderno su antico, che pur non offendendo il Monumento lo valorizza per la vista di tutti.
Mi chiedo: perchè a Lucca, nella Torre Guinigi, non si possa fare u uguale intervento?? Perchè a Lucca siamo così conservatori e miopi?
Un intervento certamente non proibitivo nei costi che renderebbe agibile a molte migliaria di persone in più delle attuali la nostra bella Torre ed il suo affascinante panorama, migliorando anche la resa economica della Torre e soprattutto la renderebbe anche agibile a tutti.
Spero vivamente che questa proposta possa trovare l'attenzione dei nostri amministratori.
Una ultima nota per gli amici sportivi, amanti del calcio: a Palzzo Madama furono esposte le salme dei calciatori del Grande Torino, caduti a Superga, per l'estremo saluto dei Torinesi e di tutti.