Follow by Email

sabato 27 agosto 2011

L'ORTO BOTANICO DI LUCCA E' ROCK

L’ORTO BOTANICO DI LUCCA E’ ROCK

Le nuove aiuole di Camelie e Azalee, le piantagioni di piante rare, le nuove collezioni di specie orticole a rischio di estinzione, una diversa campagna di marketing, sono gli elementi che hanno portato ad una esplosione degli ingressi all’Orto. Da marzo a luglio, i biglietti venduti sono passati da 5494 del 2010 agli 8.973 di quest’anno. Ha contribuito a questo successo, anche il nuovo biglietto unico fra Torri e Orto, istituito quest’anno dall’Opera delle Mura, che ha in programma, per il 2012, nuove opportunità, lavori e immissioni. Durante Murabilia-Murainfiore, 2-4 settembre, l’Orto avrà un ruolo propulsivo: si potrà entrare all’Orto, con il biglietto (bracciale) di ingresso di Murabilia-Murainfiore, senza ulteriori costi e si potranno ammirare Mostre e Rassegne particolari: “Un Mondo di Orchidee” allestita da Jacopo Lazzareschi Cervelli, la “Mostra dei Frangipani”, “ Dentro e Fuori il Giardino di Elisa”, “Librininfiore”. Dall’Orto si potrà accedere, in via eccezionale, negli adiacenti Orti e Chiostri del Convento di S.Micheletto, ove sarà allestita la Mostra “Tesori nascosti dell’Orto Botanico”, che riporterà alla luce le antiche pubblicazioni, collezioni, acquarelli ottocenteschi, chiusi da decenni nei forzieri lucchesi. Dall’altro lato dell’Orto, nel sotterraneo del San Regolo, Le Mostre: “Pomologica, i vecchi frutti”, “I Bonsai”, “Gli agrumi fiorentini” di Sergio Garbari. Partirà dalle pregevoli Collezioni delle Serre dell’Orto, la visita guidata di Andrea Cattabriga, al Mondo delle Piante Grasse.