Follow by Email

lunedì 5 settembre 2011

UNA LETTERA AL SINDACO DI LUCCA, PROF.MAURO FAVILLA

Gentile Sindaco,


si è conclusa la undicesima edizione di Murabilia-Murainfiore, la più estesa di questi anni, per numero di Stand, ma anche di Mostre e Rassegne.
Il cattivo tempo e la tromba d'aria abbattuta su Lucca, pur senza causare danni a persone, anche per la pronta interruzione ed evacuazione della Mostra, non ci ha permesso di superare il record delle presenze dello scorso anno, come si preannunciava Sabato sera, con l'aumento del 10%. dei visitatori.
Abbiamo chiuso con oltre 20.000 presenze, che hanno affollato sia gli Stand che le molte Rassegne sul Baluardo San Salvatore e all'Orto Botanico
Il Consiglio dell'Opera, farà nei prossimi giorni una attenta valutazione di tutto lo svolgersi della Manifestazione e di quanto fatto presente da cittadini ed ospiti, per adottare le eventuali modifiche del caso, anche se, a caldo, si deve dire che la maggiore criticità riscontrata è quella dell'eccessiva lunghezza della parte espositiva, che forse andrà corretta, sulla base di quanto già realizzato a VerdeMura.
E' doveroso segnalare l'impegno volontaristico dell'intero Consiglio di Amministrazione e l'opera, continua, efficace e professionalmente eccellente, del Direttore Ing.Giannini e di tutti i suoi collaboratori interni: Caterina, Emilio, Antonella e Patrizia; degli esperti, che da anni sono il motore dell'evento, con passione e competenza: Beppe, Ilaria, Mimma, Benedetta, Iacopo e la nuova AnnaLivia; di tutti i giardinieri dell'Orto e delle Mura, per un lavoro assiduo e senza limiti di tempo, ben al di là delle loro mansioni.
A tutti loro va il merito del successo di questa undicesima edizione e mi sembra doveroso dirlo pubblicamente.
Un ringraziamento da estendere a tutti coloro, assessori, dirigenti e dipendenti comunali, persone della società civile, graditi sponsor, giornalisti ed appassionati, espositori e associazioni, che ci hanno aiutato a realizzare questa undicesima edizione e che non posso ricordare tutti per nome.
Un ringraziamento sincero anche a te, Sindaco, che non hai mai fatto mancare il tuo sostegno e il tuo aiuto all'Opera delle Mura.
L'unica cosa dolente è la presenza nei sotterranei delle Mura di ospiti non graditi, pericolosi e gravemente lesivi dell'immagine delle Mura, per i quali, non avendo visto soluzioni, provvederò nei prossimi giorni, a fare quanto già comunicato, come dovere a cui non posso e non voglio, sottrarmi.

cordiali saluti

francesco colucci, presidente