Follow by Email

sabato 3 agosto 2013



L’InformatorePIO

In questo n. 4

Sulla Gazzetta di Lucca il servizio sul Sigaro Toscano e PIO

Esce ora un ottimo servizio della Gazzetta di Lucca per serata del “Toscano incontra l'Osteria PIO”.
Belle foto di una serata di grande successo sia per l'ottima cena preparata da Emiliano che per gli straordinari Sigari Toscani portati da Terry Nesti, l'eccezionale Bazzone invecchiato sei anni di Rolando e gli splendidi Vini delle Fattorie Sardi Giustiniani e Pieve di Santo Stefano
Una serata elitaria nel cibo, nel vino e nel fumo....popolare nel costo 15 euro....questa è la filosofia di PIO e questo quello che continueremo a fare.
Grandi serate, ottimi cibi, splendidi vini, costi CIP.
Una cucina tradizionale ma anche innovativa per un nuovo modo di fare Osteria, tutto a Km zero, prodotti dei contadini del Morianese, Carni e Salumi selezionati, Vini delle Fattorie vicine, ricerca dei cibi antichi e nuove scoperte dal Tonno del Serchio al Pastrami ed ora alla Fricassea di Pollo e al Fritto di Pesca.
Sempre cose nuove di contorno ai piatti della tradizione di PIO: Tordelli, Zuppa e Baccalà.