Follow by Email

sabato 22 marzo 2014

La rivoluzione si chiama PIO...la continuità...anche..

PIO: Rivoluzione e Continuità

Per dare sempre di più alla nostra affezionata clientela abbiamo varato una rivoluzione gastronomica nella continuità della nostra Carta, in quattro punti:
Punto 1
Abbiamo ristrutturato la nostra Carta, privilegiando quel sistema di degustare i tanti piatti della tradizione lucchese e garfagnina, che abbiamo inventato mesi fa, con tantissimo successo e che si chiama:
Il GIRO DEL MONDO
Il nostro nuovo Menù si apre con questo Giro del Mondo che è una degustazione in otto portate dei principali piatti della nostra cucina, dall'antipasto al dolce, vino e caffè compreso, il tutto a 25 euro.
Per gli amanti della dieta abbiamo aggiunto il GIRO D'EUROPA, una degustazione con meno portate, sei, sempre dall'antipasto al dolce, a 22 euro tutto compreso, come l'altra.
Punto 2
Per chi preferisce mangiare alla Carta, abbiamo indicato nel Menù, i piatti classici della nostra tradizione, da sempre con noi, a prezzi popolari e li potrai vedere sul blog www.osteriapio.blogspot.com
Punto 3
Abbiamo inserito per il Venerdì e a volte anche in altri giorni il Pesce PIO. Pochi piatti, realizzati con alcuni fondamentali del nostro mare: Polpo, Seppia, Totano, Cozze, Scorfano. Piatti classici, tranquilli,  che andranno ad arricchire la nostra tradizione:
Il CACCIUCCO SENZA LISCHE, LE COZZE GRATINATE, GLI SPAGHETTONI MENNUCCI AL PROFUMO DI MARE, LO SCORFANO.
Punto 4
Arricchiremo le nostre cene, di volta in volta, con nuovi piatti dell'Innovazione, che saranno fuori carta, i cosiddetti PIATTI DEL GIORNO, in maniera da farvi trovare delle sorprese ogni volta che verrete a cena o a pranzo il sabato e la domenica.
Considerazioni finali, abbiamo due menù a prezzo fisso tutto incluso da 25 e 22 euro per degustare tutte le nostre specialità della tradizione lucchese e garfagnina, abbiamo un menù alla Carta che potrai consultare sul nostro Blog www.osteriapio.blogspot.com  con tutti i nostri classici, avremo il Venerdì e in alcuni altri giorni il Pesce, sempre con piatti  tradizionali ed infine ogni volta avremo piatti a sorpresa, innovativi, i “piatti del giorno”.
Questa è la rivoluzione nella continuità di PIO, per una offerta sempre aggiornata, sempre economica, sempre innovativa. Tradizione e Innovazione….come è PIO…appunto.



lunedì 17 marzo 2014

Il Papà si festeggia da PIO.......ed è ospite...

Festa di San Giuseppe
Mercoledì 19 marzo

Per la cena di San Giuseppe all’Osteria PIO,
il Papà non paga e ci saranno le Zeppole

Per festeggiare come merita il Papà, PIO ha pensato ad una iniziativa promozionale clamorosa:
Per ogni famiglia presente con prole a cena per San Giuseppe, Mercoledì 19 marzo, il Papà sarà ospite di PIO.
Durante la cena L’Osteria avrà un riconoscimento dalla Accademia della Zuppa Lucchese per la Zuppa Morianese di PIO.

E per finire la Pasticcera Erika da Mastiano realizzerà le Zeppole di San Giuseppe, le più famose frittelle della tradizione italiana.

giovedì 13 marzo 2014

Questa settimana da PIO


Presentiamo in allegato la nuova Tovaglietta di PIO con il famoso quadro di
Sandro Botticelli “La nascita di Venere”
conservato agli Uffizi a Firenze
La nascita di Venere è da sempre considerata l’idea perfetta di bellezza femminile nell’arte
Speriamo che la vista di tanta bellezza aiuti ad ingannare l’attesa per i nostri piatti che ricordiamo sono a km zero e fatti tutti espressi al momento.

Questa settimana presentiamo molte iniziative vi aspettiamo per “gustarle” insieme,
per rendere sempre più interessante passare una serata da PIO,
in allegria, mangiando genuino e bene e spendendo il giusto


  • Mercoledì 12: Presentiamo l’antica  Biadina di Tista  prodotta dalla Farmacia Novelli e per festeggiare la nuova sera di apertura di PIO, ad ogni coppia presente a cena mercoledì sarà donata un bottiglia di vino delle Colline Lucchesi.
  • Giovedi 13:  I piatti poveri della Quaresima : la Zuppa Morianese, La Coratella dell’ Agnello,  Le Fantasie degli Orti Morianesi, la Trippa del Giovedì.
  • Venerdì 14 marzo: tornano il noto “Cacciucco  di PIO senza lische “ a 13 euro e gli spaghettoni vongole veraci e lardo a 10 euro, che tanto successo hanno avuto alla “prima” di sabato scorso.
  • Sabato 15 marzo: continua il 3 x 3 di PIO,  in aggiunta alla Carta, un menù speciale a 25 euro tutto compreso da “L’Aperitivo  al Coretto”, con scelta fra tre antipasti, tre primi e tre secondi, molto gustosi e particolari
  • Domenica 16 marzo:  Offriamo a tutti i presenti l’ultima creazione di PIO, la Mela di Eva del Giardino dell’Eden Morianese….una Mela del Conforti, ripiena e al cartoccio….…..una tentazione da non resistere…..
  
La Cena “particolare” di Sabato 15 marzo
Un menù a prezzo fisso a 25 euro, dall’Aperitivo al Dolce, al Caffè o al PoncePIO
 con tre fantasiose  scelte per portata di cui una di Pesce.

Aperitivo
La “Biadina di Tista”
Realizzata secondo l’antica ricetta dalla Farmacia Novelli

Un Antipasto con tre scelte:
Cozze al verde al forno,
Involtino di Manzo di Pozza con spuma di Caprino su pane di patate,
La rara Mondiola Garfagnina con Pecorino e Pere.

Un Primo con tre scelte
Spaghettoni di Nonna Dora alla Trabaccolara,
o Tagliatelle al Cinghiale
o Risotto alla Birra e agli Asparagi Selvatici

Un Secondo con tre scelte
Scorfano Rosso, Cozze e Patate alla “Pizzaiola”
o Coscio di Daino al forno con Sformato di Patate
o La Via Lattea del Maiale Garfagnino
con la patata al forno intera, al cartoccio al burro e rosmarino

Dolci della tradizione
Con la nuova entrèè: La Mela di Venere dell’Eden Morianese
Una Mela del Conforti ripiena di Uvetta al Cartoccio

1/4 litro di Vino Rosso o Bianco a scelta dalla Carta dei Vini di PIO

Caffè o Ponce PIO




Le novità di PIO dal 1°marzo 2014
Una Tavola Calda
Aperta tutti i giorni dalle 12 alle 15
per chi vuole mangiare a pranzo  qualcosa di veloce, a prezzi popolari.
L’osteria sarà aperta tutte le sere dalle ore 18,30
salvo il Martedì
Sabato e Domenica l’Osteria sarà aperta
a pranzo e a cena
Il Bar sarà aperto:
Tutti i giorni dalle 7 alle 20,15
Chiuso la domenica
I Tabacchi e l’Alimentari
saranno aperti con l’orario del Bar,
assieme al nuovo servizio di Lottomatica per
Pagamenti, Ricariche Telefoniche e Gratta e Vinci.






                                           

martedì 4 marzo 2014

Facciamo festa...alla Donna e partecipiamo alla Disfida della Zuppa


                                       
By francesco colucci

Venerdì 7 marzo: la Disfida della Zuppa di magro
Sabato 8 marzo: “…faccian festa alla donne….”
Domenica 9 marzo: E’ ancora Carnevale…..
PIO: i nuovi orari di primavera

La Disfida della Zuppa
Quarti di finale all’Osteria PIO
Venerdì 7 marzo 2014

La Sangria Morianese di PIO
Fagottino di Bazzone e finocchi
su purea di fagioli Giallorini della Garfagnana
Degustazione delle Zuppe in gara e  Scelta della migliore
Olio extravergine scelta fra l’EVO nuovo di:Beppe Mennucci, S.Stefano di Moriano
Casale le Fornaci, San Michele di Moriano, Ettore De Marco, Aquilea
Coscia della maiala garfagnina al forno
e salsa di mele morianesi
Fagioli Giallorini della Garfagnana e fili di Tonno del Serchio
Dolci della tradizione lucchese
Vino Rosso a scelta fra le sette proposte di PIO in carta
Colline Morianesi, Lucchesi e di Montecarlo
Caffè al Bar Pio
Tutto compreso 23 euro - Soci slow food 20 euro

La gara della Zuppa è organizzata da Slow Food Lucca,
suo il Regolamento, suoi i prezzi stabilit

8 marzo ….faccian festa alle donne…
Cena con un menù a prezzo fisso a 25 euro, con tre scelte per portata

La Sangria Morianese di PIO
Antipasto (tre scelte)
Sformatino vegetariano su un letto di Pecorino o Linchetto Rucola e Neve di Caprino o Prosciutto Bazzone e fettunta di pane di patate

Primo (tre scelte)
Risotto con gli asparagi servatici dei Monti Pisani o Ravioli di Ricotta e Spinaci o Spaghettoni Vongole e Lardo

Secondo (tre scelte)
Cartoccio di Filetto di Scorfano Rosso, Muscoli e Patate al velo o Spezzatino di Pollastra al piccante e Patate rifatte o Tagliata alla moda di PIO e Patate alla Ghiotta

Dolci della tradizione

½ litro di Vino Rosso o Bianco a scelta dalla Carta dei Vini di PIO

Caffè o Ponce PIO
Al Bar Pio

Domenica 9 marzo
Il Carnevale della Pentolaccia  e da PIO troverai
Una degustazione di un tris di Tortelli tutti fatti a mano da noi
Tordelli di Maria Pia: un classico da oltre 40 anni
Ravioli Ricotta e Spinaci: un vegetariano di eccellenza
Tortelli Coteghino e Lenticchie: da una ricetta chef Massimo Bottura (“Osteria La Francescana”, 3 stelle Michelin, a Modena) che ha ricevuto a Stoccolma il “White Guide Global Gastronomy Award”, una sorta di Nobel della Gastronomia
Cinghiale e Daino di San Rossore
Cenci e altri dolci della tradizione
Si ricorda che chi viene a cena la domenica e porta il biglietto di ingresso al Carneval Marlia avrà scontato il costo del biglietto (5euro) dal conto dell’Osteria.

Le novità di PIO dal 1°marzo 2014

Una Tavola Calda
Aperta tutti i giorni dalle 12 alle 15
per chi vuole mangiare a pranzo  qualcosa di veloce, a prezzi popolari.

L’osteria sarà aperta tutte le sere dalle ore 18,30
salvo il Martedì
Sabato e Domenica l’Osteria sarà aperta
a pranzo e a cena
Il Bar sarà aperto:
Tutti i giorni dalle 7 alle 20,15
Chiuso la domenica
I Tabacchi e l’Alimentari
saranno aperti con l’orario del Bar,
assieme al nuovo servizio di Lottomatica per
Pagamenti, Ricariche Telefoniche e Gratta e Vinci.